Remember

Dicono che possiamo reprimere i nostri ricordi. Non dimenticali, ma nasconderli…Forse, invece, la verità è che li teniamo soltanto al sicuro, da qualche parte custoditi in segreto senza essere visiti.
Da bambini siamo tutti esseri semplici e immediati. È solo crescendo che diventiamo tutti così complicati.

Cominciamo a nasconderci: nascondiamo i nostri sentimenti, costruiamo muri, diventiamo maestri del travestimento.

E ad un certo punto non ricordiamo più chi eravamo, come eravamo e cosa volevano davvero 

Arriva un momento in cui non sappiamo più cosa pensiamo e cosa proviamo.
Perciò non importa quanto siano dolorosi… i ricordi sono i nostri beni più preziosi, fanno di noi ciò che siamo oggi.

Ma soprattutto, possono riportarci lì dove tutto è cominciato…

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...