My hands

Le mani sono la parte del corpo che preferisco.
Ho sempre avuto un’attrazione quasi ossessiva per delle “belle” mani.
Soprattutto ho sempre ritenuto di avere io delle belle mani.

Le mani sono la parte più sincera di noi stessi: mani curate, mani sciupate, mani costruite, mani rovinate, mani sudate, mani sviluppate, mani invecchiate…
Mani che raccontano una storia: dove sono state, dove sono e (anche) dove vogliono arrivare.

Ciò che facciamo tiene attive le nostre menti e, molte volte, con esse le nostre mani.
Spesso, ciò che facciamo con le nostre mani, tiene occupato anche il resto del corpo…e, forse, ci tiene lontano dai guai e dai cattivi pensieri.
Quando non le adoperiamo le nostre mani sono disoccupate, e il corpo troverà del lavoro per queste mani oziose… e quando hai mani disoccupate, mente disoccupata, corpo disoccupato… la crisi è assicurata.
Al inizio, l’ozio può sembrarci una distrazione piacevole, e delle mani curate e incorniciate da splendide unghie ricamate, la copertina ideale da presentare in società… c’e’ solo da sfoggiarle sapientemente e fare bella mostra di se.

Abbiamo tutti bisogno di tempo libero per concentrarci su qualcosa che non sia il lavoro, la routine, gli impegni e gli obblighi consueti… anche se può voler dire concentrarsi su qualcosa che può spaventarci, intimidirci, sfinirci.
Staccare da tutto ciò che crediamo “normale” è l’unico modo per cambiare prospettiva.

Ed e’ solo dopo che vediamo le cose finalmente da un punto di vista tutto nuovo.
E ci rendiamo conto di quante cose sono capaci di fare le nostre mani…
… anche senza smalto e con le unghie corte.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...