I (don’t) know.

Ho sempre trovato interessanti le persone che hanno una risposta per tutto.
La verità è che mi piacerebbe fossi io quella sempre con la risposta giusta.
Quindi, a volte, fingo di conoscere le risposte… anche riguardo a cose di cui ignoro completamente l’esistenza.
Finché, ovviamente, capita qualcosa che mi ricorda che ho ancora tanti “non lo so” a cui dare una risposta.

Siamo esseri umani e per questo cerchiamo risposte. Non possiamo farne a meno, il sapere, la conoscenza, sono tutto.
A volte le risposte alle nostre domande sono nascoste appena sotto la superficie e basta poco per trovarle. Altre volte, invece, le risposte arrivano senza esserci nemmeno resi conto di aver fatto una domanda. Capita, poi, che le risposte ci prendano completamente alla sprovvista. E in fine succede anche che, nonostante abbiamo trovato la risposta che cercavamo, le domande a cui essa manca siano ancora troppe.

La mia opinione sull’argomento? Il non sapere è la sensazione peggiore al mondo.
Come persone, come esseri umani, ci sono tante cose che dovremmo sapere.

Ma forse, a volte, è meglio rimanere al oscuro…
… perché anche se non ci piace, anche se fa paura, nell’oscurità ci può ancora essere un barlume di speranza.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...