Emergency

Durante i corsi di sicurezza del lavoro ti insegnano come fronteggiare un emergenza, un allarme o un semplice incidente.
Ti insegnano la differenza tra rischio e pericolo, ti informano sulle procedure da adottare e ti formano per essere efficiente e pronto in caso di necessità.

Il primo di tutti i consigli è sempre lo stesso: mantenere il sangue freddo.
Più facile a dirsi che a farsi.
Il nostro istinto ci porta a reagire alla situazione di emergenza…istintivamente. Il problema è che il nostro istinto non sempre è in grado di distinguere la semplice agitazione da un disastro imminente.

Il nostro istinto non conosce la differenza tra la sorpresa e l’incertezza, tra il panico ed il dubbio, tra l’inizio…e la fine.
Il nostro istinto ci dice semplicemente che dobbiamo andar via.
A volte lo ignoriamo, e decidiamo di restare per vedere come andrà a finire o per cercare di salvare il salvabile… è comprensibile.
Ma altre volte gli diamo retta, dobbiamo pur fidarci del nostro istinto,no? Altrimenti che ce lo abbiamo a fare?

– – –

C’è un altro consiglio che ti danno durante le lezioni di sicurezza sul lavoro, un consiglio che la maggior parte dimentica appena lasciata l’aula: quando si scappa, l’importante è chiudersi sempre la porta alle spalle.

Ho riflettuto molto sul perché di questo secondo consiglio. In fondo, se stai scappando cosa importa di quello che lasci dietro di te…
Alla fine ho capito: questo consiglio non è per la tua sicurezza, ma per quella degli alti. Chiudi la porta dietro di te, così che il fumo rimanga al di là e l’incendio non si propaghi più in fretta alle altre stanze.
A ben vedere, è un buon consiglio.

– – –

La prossima volta che ti trovi davanti ad un’insegnate di sicurezza sul posto di lavoro, quindi, ricorda: tutte quelle regole, tutte quelle leggi, tutti quei consigli, non le ripete quotidianamente per il suo bene. Sono fatte per il tuo bene.
Ascolta tutto: ogni singolo, insignificante, noiosissimo dettaglio.
E’ tutto importante. E’ tutto indispensabile per gestire l’emergenza.

Ma ricorda sempre la cosa più importante di tutte: quando il tuo istinto ti dice di scappare… tu scappa.

E chiudi sempre la porta alle tu spalle… lascia bruciare ciò che c’è dentro.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...