A new beginning

Siamo sempre così fiduciosi, speranzosi, sognatori al inizio delle cose.
Quando ci troviamo al punto di partenza sembra che davanti a noi ci sia solo un mondo da conquistare, un premio da guadagnare, un successo da ottenere. Niente perdite, insuccessi, infelicità… la nostra mente questo non lo mette in conto, non lo vede… lo ignora completamente.

Si dice che l’incapacità di mettere in conto la sconfitta sia una forma di immaturità, incoscienza, inadeguatezza.
Forse è vero. Forse crescere significa saper fare i conti con i successi tanto quando gli insuccessi, con le vittorie quanto con le sconfitte.
Ma forse, a volte, la nostra incapacità di sentirci vulnerabili è l’unico modo per restare vivi.

Forse la cosa importante da ricordare riguardo al inizio è non smettere mai di credere che si possa sempre ricominciare.
E allora, buttati il passato alle spalle, accantona i problemi e le delusioni del vecchio anno e riparti da zero.

È difficile resistere alla tentazione…
ma chi può determinare dove finisce il vecchio e comincia il nuovo?

C’è un’altra cosa importante da ricordare: in mezzo a tanto schifo ci sono alcune cose che vale la pena tenersi strette.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...