Intermezzo 2_spur of the moment

Il nostro corpo asseconda spontaneamente i nostri impulsi, il che ritengo corrisponda alla totale incapacità che abbiamo di controllare i nostri.

Il guaio degli impulsi è che non sai mai quando colpiranno, come colpiranno e per quanto colpiranno.
A ben vedere, il male degli impulsi è che sono del tutto sconosciuti e imprevedibili

Crescendo impariamo che in quanto esseri umani, in quanto adulti, in quanto membri di una società, ci si aspetta che diventiamo capaci di controllare i nostri impulsi. E così impariamo a tenere uno starnuto, a rimanere svegli, a frenare le parole, a trattenere uno schiaffo…
Molti di noi diventano così bravi a controllarsi che finiscono col trattenere tutto, anche ciò che sarebbe meglio fosse lasciato andare.

Che sia per senso di responsabilità o per paura, la verità è che siamo tutti imprigionati dentro a obblighi e convenzioni che, però, invece di aiutarci ad avvicinarci agli altri, ci tormentano e ci isolano sempre di più in noi stessi.
Forse nascono da qui le nostre incomprensioni: dal non dire le cose così come le pensiamo per paura della reazione di chi le riceverà, dal non fare le cose così come ci viene per il timore di essere mar giudicati, dal non dar voce ai nostri sentimenti per il terrore di restarne feriti, poi.

E’ uno strano equilibrio quelli che dovrebbe esistere tra il trattenersi e il lasciarsi andare, tra il trattenere e il lasciare andare.
Forse diventare adulti vuol dire imparare a conoscere e controllare prima di tutto questi due impulsi.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...